Penne & Papiri a “Medioevo di Carta”

medioevo di carta 03

Lo stand di Penne & Papiri a “Medioevo di Carta” 2015

Anche quest’anno, come per il 2015, Penne & Papiri parteciperà a “Medioevo di Carta”, la fiera del libro dedicata alle case editrici specializzate nella storia medievale.

La manifestazione si terrà a Gubbio, dal 4 al 9 ottobre, all’interno del Festival del Medioevo, giunto quest’anno alla sua seconda edizione.

Nella galleria fotografica alcune immagini della fiera dello scorso anno:

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Agosto: riprendono gli incontri “Serate in Libreria”

Il blog di Penne & Papiri e della Libreria “L’Unicorno”

Riprendono gli incontri “Serate in Libreria” presso la libreria L’Unicorno, in piazza Matteotti 9 (Centro Storico), a Tuscania.

13876586_10209841261218535_7880571622454462575_n Libreria L’Unicorno di Tuscania


Venerdì 5 agosto, ore 21,30
presentazione del libro
“Fotografare: cos’altro è”
di Marco Scataglini

13880169_10209840997691947_4498432585461843477_n


martedì 9 agosto, ore 21,30
conferenza
“I trovatori, cavalieri con la penna”
di Enzo Valentini

13681027_10209841249898252_5724414514519169300_n


venerdì 12 agosto, ore 21,30
conferenza
“La Tavoletta Enigmatica del Museo della Preistoria di Valentano”
di Francesca Pontani

13631572_10209841304099607_2857642904791075888_n


View original post

Agosto: riprendono gli incontri “Serate in Libreria”

Riprendono gli incontri “Serate in Libreria” presso la libreria L’Unicorno, in piazza Matteotti 9 (Centro Storico), a Tuscania.

13876586_10209841261218535_7880571622454462575_n

Libreria L’Unicorno di Tuscania


Venerdì 5 agosto, ore 21,30
presentazione del libro
“Fotografare: cos’altro è”
di Marco Scataglini

13880169_10209840997691947_4498432585461843477_n


martedì 9 agosto, ore 21,30
conferenza
“I trovatori, cavalieri con la penna”
di Enzo Valentini

13681027_10209841249898252_5724414514519169300_n


venerdì 12 agosto, ore 21,30
conferenza
“La Tavoletta Enigmatica del Museo della Preistoria di Valentano”
di Francesca Pontani

13631572_10209841304099607_2857642904791075888_n


 

“Practica brevis” – offerta di vendita

È finalmente disponibile l’ultimo libro delle Edizioni Penne & Papiri, dal titolo “Practica Brevis, un manuale di medicina pratica del XII secolo”, scritto da Giovanni Plateario, della Scuola Medica Salernitana, tradotto e annotato dal dott. Giuseppe Lauriello.
Formato cm 17×24, pp. 424, euro 37,00.

Practica Brevis - libri 01 LR

chi desiderasse acquistarne una copia al prezzo di 35,00 euro
(con sconto 20% + 5,00 euro di spese postali)
può inviare una email a penneepapiri@tiscali.it.

Catalogo: “Practica brevis. Manuale di medicina pratica del XII secolo”

Practica Brevis - cover

PRACTICA BREVIS
“Manuale di medicina pratica del XII secolo”
di Giovanni Paleario – traduzione e commento a cura di Giuseppe Lauriello
cm 17×24 – pp. 428 – euro 37,00

La Practica brevis, attribuita a Giovanni Plateario (tra il 1080 e il 1120), può essere definita un manuale di medicina interna, un breviario a uso del medico pratico, e ciò in considerazione della sua essenzialità, della sua esposizione in forma piana, accessibile anche agli iniziati e nello stesso tempo di grande supporto per il medico professionista avviato all’arte, ma comunque bisognoso di informazioni suppletive, di consultazione, di ausilio a inevitabili carenze.
Il testo si presenta come un miracolo di sintesi nell’illustrazione delle cause e dei segni che si raccordano alla diagnosi, dettagliato e puntuale nei suggerimenti terapeutici più adeguati, descritti con semplicità e chiarezza; insomma un libro, come vuole il titolo, di estremo pragmatismo, che raccoglie quanto di sostanziale, veramente utile vi fosse allora nello scibile medico. L’aspetto più rilevante è la genuina riproposizione del dottrinario ippocratico-galenico, indirizzo che vediamo affacciarsi in ogni suggerimento, in ogni giustificazione terapeutica.
Centralità dello studio è il malato, la valutazione della cui patologia è fondata sul sintomo, aspetto cardine della malattia, che a sua volta è centrale nell’ambito dell’organismo umano. Solo una corretta disamina dei sintomi e degli effetti terapeutici è in grado di assicurare una prognosi precisa, una preconoscenza.

Giuseppe Lauriello, primario emerito di pneumologia, è uno storico della medicina e cultore della Scuola medica salernitana. Tra le numerose pubblicazioni, oltre a “La patologia respiratoria nel dottrinario della Scuola medica salernitana” (1984), ha curato alcuni testi medici del passato: “Le ghiandole” di Ippocrate (1992); “De instructione medici: deontologia e metodologia medica da un manoscritto del XII secolo” (1997); “Post mundi fabricam” di Ruggiero Salernitano (2011).

Regione Lazio – catalogo regionale dei prodotti dell’editoria

regionelazio

Dal 10 giugno 2016 le case editrici laziali possono aderire all’iniziativa della Regione Lazio per la realizzazione di un Catalogo Regionale dei prodotti dell’editoria da veicolare presso operatori esteri durante le principali manifestazioni fieristiche internazionali, tra cui la Fiera internazionale del libro di Francoforte 2016.

Due i principali obiettivi:
– fornire alle case editrici laziali uno strumento utile di lavoro con potenziali acquirenti esteri;
– inserire la realizzazione di questo catalogo all’interno di un più ampio programma di internazionalizzazione dell’editoria laziale che includerà anche la partecipazione di collettive di imprese laziali alle principali fiere internazionali di settore.

I destinatari dell’iniziativa sono le PMI Editoriali che abbiano come attività prevalente quella di “edizione di libri”  con sede legale od operativa nel Lazio e detengano i diritti necessari per la vendita all’estero per i titoli dei quali si chiede l’inserimento nel catalogo regionale.

Maggiori informazioni sul sito:
http://www.laziointernational.it/news/catalogo_regionale_dei_prodotti_dell_editoria-1986/

“Mangiare nelle taverne medievali”: scene da una presentazione

Con l’organizzazione di Annulli Editore, e la collaborazione di Penne & Papiri, sabato 21 maggio, presso Wine Class Enoteca Gastronomica di Bolsena, si è tenuta la presentazione del libro “Mangiare nelle taverne medievali”, di Rosella Omicciolo Valentini (Penne & Papiri, 2008)

Ha fatto seguito una cena medievale, con un menù realizzato in base a ricette medievali, di cui mostriamo alcuni momenti.

13285706_239688059733941_1122395303_n

Giuseppe Annulli (Annulli Editore) presenta l’autrice Rosella Omicciolo Valentini

13236190_239691273066953_50783221_n

La chef Fabiana con l’autrice Rosella Omicciolo Valentini

13246126_239690323067048_937864824_n

La chef Fabiana spiega la preparazione delle ricette

13278092_239690099733737_2036074617_n

Enzo Valentini parla dell’alimentazione dei templari

13245825_239690166400397_325976367_n

Enzo Valentini parla dell’alimentazione dei templari

13288809_239689166400497_358323304_n

Servizio di credenza: torte rustiche (cipolle, verdure e formaggio), con insalata di campo con noci e mele verdi

13277995_239690003067080_156375555_n

Zuppa di fave (“fave infrante”) e crostini con crema di cipolle e mele

13236081_239689579733789_1292632876_n

Crostini con crema di cipolle e mele

13282073_239690406400373_2082011412_n

Torta comune alla ricetta di Mastro Martino

 

 

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Segui assieme ad altri 4.038 follower